ACROSTATION-E

Tipo: Acrostation O

Nome: ACROSTATION o03 A

Descrizione: Nella stazione ACROSTATION o03 A è inclusa la Scheda elettronica ACROboard “Station” v02, nella sua release più aggiornata.

Questa scheda è dedicata sia alle funzionalità di raccolta e trasmissione dei dati (via GPRS, con antenna interna) che alla gestione dell’approvvigionamento di energia alle componenti (e ricarica della batteria buffer).

Il modulo GPRS infine, con un protocollo HTTP non criptato, trasmette i dati secondo quanto previsto dal file di configurazione all’infrastruttura ACRONETWORK, con frequenze di aggiornamento dell’ordine dei minuti In condizioni di normale irraggiamento del sito, l’alimentazione è garantita esclusivamente da fonte solare tramite il pannello in dotazione alla stazione.

L”Acrostation è dotata di cinque fori (uno dedicato allla stabilizzazione della pressione), posti nella parte inferiore dell’enclosure.

Nella versione 03A vengono utilizzati inizialmente due fori dedicati alle Configurazioni Magliotto, San Pietro e Legino. I rimanenti 3 fori permettono, in fase successiva, di implementare ulteriori sensori all’interno della stazione.

Elementi intermedi

Tipo: Station

Nome: ACROBOARD STATION v02

Descrizione:

L’AcroBoard Station v02 è l’evoluzione combinata delle precedenti schede AcroBoard Station v01 e AcroBoard Power v01.

La nuova scheda, infatti comprende sia la funzione di data-logging sia quella di caricabatterie.

La scheda, fisicamente, si divide sostanzialmente in due parti: quella di sinistra è riservata alle funzionalità di alimentazione; mentre quella di destra dedicata alle funzionalità di data-logging e invio dati. Le due funzioni sono basate rispettivamente sul Microcontrollore Atmel ATXMEGA256A3BU-AU e sul modulo GSM/GPRS SIMCOM SIM900, con funzionalità di comunicazione verso l’infrastruttura (in modalità standard: ACRONETWORK).

La scheda è contraddistinta da grande versatilità e capacità di ricevere in ingresso i segnali di numerose tipologie di sensori.

E’ equipaggiata con numerose porte di INPUT/OUTPUT (si veda “Dettaglio Caratteristiche”).

La funzione di alimentazione è invece basata sull’elemento Linear Technology LT3652EMSE#PBF; in ingresso può ricevere energia da: pannello solare, batteria ricaricabile ed eventuale batteria (non ricaricabile) di back-up che sopperisca a momentane interruzioni di alimentazione da parte delle altre due sorgenti.