Elemento modulare

La definizione si riferisce ad un qualunque dispositivo delle catene di misura ACRONET, realizzato in applicazione del Paradigma. Come elementi di primo livello sono in grado di funzionare autonomamente nell’ambito di diverse configurazioni. La modularità con cui sono progettati consente il loro interscambio in relazione alle diverse necessità di misura. A titolo di esempio si citano gli elementi modulari della famiglia ACROSTATION con funzionalità di “datalogger”, e gli elementi della famiglia ACROSENSOR con funzionalità di strumenti di misura.

Leave Comment